Wine Making.




Al Pradarolo si producono solo vini naturali.
Le macerazioni durano anche 9 mesi, conferendo profondità al vino.





Il vino è senza conservanti: l'uva è l'unico ingrediente.




Per mantenere un legame con il territorio si utilizzano vitigni tradizionali e autoctoni.

Sono i lieviti della cantina che imprimono le caratteristiche del territorio.



Tutte le lavorazioni vengono effettuate rispettando le materie prime.






La responsabilità più grande è quella di produrre vini salubri.